Dimorare in Armonia, significa vivere bene gli ambienti che abitiamo.

E’ possibile creare un ambiente di lavoro sano e piacevole legato al senso di benessere e alle leggi della bellezza, che sono universali, e che stimolano la creatività in ogni attività, da quella più intellettuale e mentale, a quella più materiale e pratica.

Il Feng Shui permette di conoscere gli strumenti che sono stati codificati millenni fa nella Cina antica, e che sono arrivati fino a noi anche qui in Occidente, proprio per migliorare oltre che le nostre case, anche i nostri spazi di lavoro.

La capacità di osservare ed ascoltare la realtà che ci circonda, permette di rivedere lo spazio in cui ci muoviamo, con occhi nuovi, con una consapevolezza diversa, e tutto questo fa la differenza.

Nulla è un caso, ma allo stesso tempo possiamo interagire positivamente, ed essere noi i fautori delle nostre scelte, facendo si che vadano nelle direzioni più opportune rispetto alle necessità della nostra vita, anche in ambito lavorativo.

I materiali, i colori e le forme tra le quali lavorare in modo sano e produttivo, hanno una connotazione diversa per ogni direzione cardinale in cui si confrontano, interagendo con quelle forze che agiscono a seconda del tempo e dello spazio con cui si relazionano.

Le leggi auriche che regolano la vita su questo pianeta, sono le stesse che influenzano le nostre vite e le nostre attività giornaliere.

Il Feng Shui fornisce un ventaglio di informazioni e codifiche tali da influenzare i nostri ambienti lavorativi, in modo da avvicinarci sempre più all’armonia possibile, e ad una produttività più gratificante.

Perché non approfittare di conoscere in modo più approfondito come tutto ciò può accadere?

A disposizione,

Enrica Battaglia